Tag: cucina procidana

casotto procida cuoco nostromo

La cucina di casa e l’accoglienza del Casotto raccontate da Milena Assante Di Cupillo e altre voci di famiglia per Cuoc@ Nostrom@ di dicembre

Per Cuoc@ Nostrom@ di dicembre ho avuto la fortuna di incontrare dal vivo e chiacchierare con una bellissima squadra formata da Milena, Giannino e Arianna (mancava all’appello Ivan, presente però nell’intervista). Loro, e altre persone di cui Milena ha tenuto a sottolineare l’importanza, sono l’anima del Casotto, chioschetto a conduzione […]

Dalla cucina di casa alle preparazioni per ristorante casereccio: lo spirito sempre cameratesco di Angioletta, cuoc@ nostrom@ di settembre

Per cuoc@ nostrom@ di settembre sono stata onoratissima di scambiare quattro chiacchiere con Angioletta Costagliola di Fiore e sua figlia Daniela. Era stata Daniela a dirmi che la madre aveva collaborato con il ristorante FishBon (adesso Chiaulédda), informazione che mi ha spinta a proporle questa intervista. Angioletta e Daniela mi […]

augghia con pomodoro amma cucenà

Augghie cu a pummarulédda

Quanno Paciaccone porta a nuvità, c’è tutta una piccola folla scalpitante intorno. Col suo furgoncino storico tutto bianco, dove su una fiancata spicca la scritta blu “Da Paciaccone: il mare in tavola” con tanto di numero di cellulare, l’uomo si piazza for’o Puzzo e non ha tanto bisogno di urlate […]

spaghetti alici e pecorino

Osservare, imparare, dare vita a uno dei più importanti ristoranti di Procida: intervista a Vittoria de Luca per cuoc@ nostrom@ di marzo

Per cuoc@ nostrom@ di marzo, Amma Cucenà ha intervistato Vittoria de Luca, che dal 1985 delizia il palato di procidani e non ai fornelli del noto ristorante a conduzione familiare “Da Mariano”.  L’accoglienza di Vittoria, di suo marito Mariano e della loro figlia Ludovica è un solido punto di riferimento […]

pizza tunz rapucciedd scarola bietola

Tunz, tunz, tunz: Pizza tunz, scarole, bietole e rapucciedd

Tunz, tunz, tunz, tunz… esce la musica dai bassi potenziati del macchinone di turno comprato coi soldi dell’ultimo imbarco. La prima rata, poi con gli altri imbarchi si pagherà il resto. Possibile che l’automobile nuova, fiammante e squadrata rappresenti ancora uno status simbol per un certo tipo di procidanissimo homo […]